«Area C: rispedite le lettere a Pisapia»

L’Area C partirà il 16 gennaio ma c’è già qualcuno che si porta avanti con il lavoro. I ladri per esempio. La scorsa notte il bottino sono stati infatti i blocchetti da 5 euro per l’ingresso nella nuova zona a traffico limitatissimo voluta da Pisapia. Il colpo è stato messo a segno nell’edicola all’angolo tra viale Campania e viale Corsica da cui sono spariti anche 450 euro in contati. C’è attesa per il nuovo superEcopass e i biglietti...vanno a ruba