Arenaways, a settembre i «cavalieri bianchi» per salvare il gruppo

Sono arrivati regolarmente, ieri, a Livorno e ad Alessandria, i treni olandesi di Autoslaag, partner olandese di Arenaways. Il curatore fallimentare, Leonardo Marta, ha disposto infatti l’esercizio provvisorio dell’azienda concorrente di Trenitalia, dichiarata fallita la settimana scorsa. Lo ha detto Giuseppe Arena, fondatore della società e amministratore delegato. «È giusto che i turisti che hanno prenotato possano viaggiare - ha detto Arena - ora vogliamo fare in fretta, il progetto è in piedi e voglio riprenderlo al più presto. C’è già una cordata di imprenditori che sta lavorando con me per riacquistare l’azienda. Al più tardi a fine settembre sarà come se niente fosse successo».