Argentina, Messi show e Pelè farà il tifo per lui

Tre anni dopo, sarà ancora Brasile-Argentina. Con un secco 3-0 (a segno Heinze, Messi e Riquelme su rigore) i biancocelesti chiudono la pratica Messico e raggiungono in finale la Seleçao. È stata la notte di Leo Messi (nella foto): fantastico il pallonetto del raddoppio. Elogi dal ct Basile: «Solo un genio può pensare e realizzare un gol così, in quel momento si poteva chiudere lo stadio.Messi come Maradona? È sulla strada giusta». Chi proprio non riesce ad entusiasmarsi per la sua nazionale è Pelè, che «tifa» Argentina: «Il Brasile vince, ma il suo gioco non mi piace - è la stoccata -. L’Argentina invece ha nomi ed esperienza. Io punto su di loro». Nei mondiali under 20, Pato in gol ma non basta: Brasile eliminato dalla Spagna.