Ari, un detective fra teologia e delitti ghiacciati

L'avvocato e giornalista Ragnar Jónasson ha imparato ad orchestrare storie ad alto tasso di suspense traducendo in islandese le opere di Agatha Christie. E l'Islanda è il perfetto territorio in cui ha dislocato la sua saga «Dark Iceland» che debutta con questo romanzo ambientato a Siglufjörður, una cittadina di pescatori accessibile solo attraversando un vecchio tunnel e che d'inverno è isolata dal gelo dal resto dell'isola. In questi luoghi l'ex studente di teologia Ari Þór, divenuto poliziotto, indaga su più di un segreto celato dalla comunità locale.

Luca Crovi