Arioldi inaugura Piazza di Siena

Roma. Si è aperto con un successo italiano la 73ª edizione del concorso ippico internazionale di Piazza di Siena. Roberto Arioldi si è aggiudicato il primo premio, categoria a tempo, della manifestazione al via ieri nell'ovale di Piazza di Siena. Il cavaliere azzurro, in sella a Loro Piana Aramis, ha concluso il percorso con zero penalità in 54“53. Al secondo posto il francese Olivier Guillon, terza l'amazzone britannica Ellen Whitaker.
Franco Gallo, capo equipe azzurro, ha reso noti i nomi dei rappresentanti della squadra ufficiale italiana. I cinque azzurri sono: Natale Chiaudani, Bruno Chimirri, Vincenzo Chimirri, Emanuele Fiorelli e Jonella Ligresti, prima donna dopo un intervallo di decenni a fare parte della compagine tricolore in Coppa a Piazza di Siena. Solamente quattro di loro, però, oggi prenderanno parte alla Coppa delle Nazioni - Samsung. «La presenza di Jonella Ligresti nella squadra - ha spiegato Gallo - rientra in un quadro di politica federale destinata a mettere in risalto binomi emergenti. Il selezionatore Hans Horn ha destinato diversi giovani a esperienze internazionali con risultati assai soddisfacenti. Tra i binomi più interessanti si colloca dunque quello composto da Jonella Ligresti e Imperium, già presente in Coppa delle Nazioni a Linz e in alcune tappe di Coppa del Mondo. I buoni risultati ottenuti hanno così spinto Horn a provare l'inserimento della trentottenne amazzone milanese nella rosa azzurra».

Annunci

Altri articoli