Arma e munizioni nascosti nel materasso

Nel controllo di un appartamento di Castel di Leva, all’interno del quale abitavano una decina di romeni alcuni dei quali con precedenti, i carabinieri della stazione Divino Amore hanno arrestato con l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni marito e moglie, I.C. di 40 anni e Z.P. di 34 anni, nullafacenti e pregiudicati. Nascosti in un materasso i militari hanno trovato una pistola calibro 7,65 e una ventina di proiettili detenuti illegalmente.