Da Armani a Tronchetti tutti pazzi per la bomba alla panna montata

La sua cucina piace a tanti, dall’assessore milanese Giovanni Terzi alla superstar Madonna, da Giorgio Armani alla coppia Clooney-Canalis, dai figli di Silvio Berlusconi all’attrice Rossella Gardini, da Marco Tronchetti Provera ed Afef ad Alfonso Signorini e al suo vice Borgnis. Tutto merito del suo must in cucina, la «Bomba», una squisita torta alla panna, e dei suoi piatti immortalati in un documentario, Un viaggio nella cultura italiana, firmato da Elisabetta Sgarbi e presentato alla Biennale di Venezia. Ecco perché Giacomo Bulleri, 86 anni, già patron del Bistrot ha deciso di aprire il ristorante del Museo del Novecento a Piazza Duomo. Potrebbe chiamarsi «Giacomo Novecento» o «Giacomo Duomo». Dietro ai fornelli ci sarà anche la sua famiglia: la moglie Tiziana e il figlio Marco Monti Bulleri. Il gotha milanese ha già l’acquolina in bocca.