Armato di pistola all’ufficio Aci: bottino 1500 euro

Rapina ieri pomeriggio, una manciata di minuti dopo le 16.30, agli uffici dell’Aci di corso Sempione. Un uomo col volto coperto da sciarpa e cappellino è entrato nello stabile e, davanti agli impiegati allibiti, ha estratto una pistola e l’ha puntata proprio contro uno di loro, Fabio L., 36 anni, mentre si rivolgeva ai suoi colleghi chiedendo dov’era il denaro. Così il bandito si è fatto consegnare 550 euro in contanti e assegni per 892 euro. Poi, uscendo di corsa dal palazzo, si è infilato in una Renault Twingo ed è fuggito, facendo perdere le sue tracce.