Armato di pistola rapina il benzinaio

Stava svuotando le casse dei distributori automatici quando un uomo, probabilmente sudamericano, gli ha puntato contro una pistola e l’ha costretto a consegnare l’incasso. È successo ieri mattina intorno alle 6.30, al distributore di benzina «Esso» di piazzale Istria. Il benzinaio, 52 anni, ieri all’alba è passato a ritirare l’incasso quando è stato affrontato dallo straniero. Che evidentemente conosceva l’orario del prelievo e sapeva che la vittima non sarebbe stata armata. Di fronte alla pistola spianata, il benzinaio ha consegnato al malvivente l’ammontare del fine settimana, una cifra ancora da quantificare. Arraffato il bottino il sudamericano è poi fuggito con il complice che lo attendeva a bordo di una Ford Mondeo grigia.