«Armonizzare le imposte significa alzarle»

da Bruxelles

«Mercoledì scorso Prodi ha parlato di armonizzare la tassazione delle rendite finanziarie. Armonizzare in italiano significa aumentare le tasse. Significa alzare: sarà così per i risparmi, i Bot e i Cct». Il presidente della Camera Pier Ferdinando Casini replica al leader dell’Unione che l’altroieri aveva assicurato di non voler tassare Bot e Cct già emessi, accusando la Cdl di turbare i mercati.
Arrivato al vertice del Ppe al Castello di Meise il leader dell'Udc ha ribadito più volte che «armonizzare, come ha confermato Prodi, significa aumentare le tasse sul risparmio. Quando si invita ad abbassare i toni della campagna elettorale e a non creare allarme nei risparmiatori, evidentemente Prodi non ascolta quello che dice lui stesso e questo è ancora più preoccupante. Visto che c'è un livello di tassazione in Italia e un altro in Europa, con l'armonizzazione si arriva ad aumentare» l'imposizione fiscale sulle rendite finanziarie.
Casini boccia anche la proposta di ridurre il cuneo fiscale avanzata sempre dal Professore: «Se poi Prodi smentisce l'idea di ridurre il cuneo fiscale a cinque punti, allora vuol dire che si era sbagliato prima. Ma deve decidersi».