Arpe, banche più grandi

Nell’ottica di un mercato sempre più competitivo «è importante che il sistema bancario italiano si espanda per competere con le dimensioni europee». A sostenerlo è l’amministratore delegato di Capitalia, Matteo Arpe, aggiungendo come per contro il rischio della non crescita sia «rimanere un player regionale in un contesto europeo». A giudizio di Arpe, «la crescita si ottiene aggregandosi. Importante è la crescita interna, non solo quella esterna che spesso serve a dimenticare come far crescere» una banca.