Arresta il pusher per la quarta volta consecutiva

Arrestato mentre spacciava droga davanti alla caserma dei carabineri di via Vincenzo Monti. A finire in manette, Mohammed K., algerino di 20 anni, fermato per la quarta volta sempre dallo stesso militare dell'Arma, un appuntato-motociclista. Arrestato una volta per inosservanza del decreto di espulsione sono tre, invece, le volte che l'accusa è legata al possesso di sostanze stupefacenti. Venerdì, poco prima delle 14, il carabiniere stava uscendo dalla caserma quando ha notato l'algerino vicino alla fermata del tram. Appena l'ha riconosciuto l’appuntato è tornato indietro, mentre il pregiudicato ha lasciato cadere una bustina con 40 grammi di hashish.