Arrestata La «Papessa» ubriaca al volante

L’hanno beccata ubriaca al volante e non volevano credere ai propri occhi. La «Papessa» della chiesa luterana di Germania, Margot Kässmann, è stata arrestata sabato sera dalla polizia tedesca dopo essere stata beccata a passare con il rosso a un incrocio di Hannover. Al popolare quotidiano «Bild» la Kassman non ha nascosto il suo pentimento: «Io stessa sono scioccata d’aver fatto una cosa tanto grave». Il vescovo Kassman nell’ottobre 2009 è stata la prima donna eletta alla guida della chiesa protestante tedesca.