Arrestata una rom: rubava nei mercati

I carabinieri di Tor de’ Cenci hanno arrestato una rom che si trovava in una comunità per minori dove scontava una pena per furto. I militari nei mesi scorsi avevano più volte sorpreso la ragazza tra i mercati di quartiere pronta a commettere furti e borseggi, ma comunque ed in ogni caso lontano dal centro dal quale riusciva a fuggire. La nomade, che aveva usato in passato decine e decine di nomi per evitare che si risalisse alla sua vera identità, era riuscita più volte a cavarsela con una denuncia, ora invece è finita nel carcere minorile.