Arrestati tredici extracomunitari

Controlli a Colle Oppio contro la microdelinquenza. Una retata degli agenti del commissariato Esquilino ha identificato ieri 53 extracomunitari, di cui 13 sono stati arrestati perché inottemperanti al decreto di lasciare il territorio nazionale. Sulla base della stessa legge quattro sono stati invece denunciati e a 27 degli stranieri identificati è stato intimato di lasciare l'Italia. Altri sei extracomunitari sono stati invece rilasciati perché avevano un regolare permesso di soggiorno. Infine, due minori sono stati affidati ai servizi sociali del Comune di Roma.