Arrestato gruppo di baby rapinatori

Hanno minacciato e aggredito i loro coetanei all’alba di ieri rapinandoli dei cellulari e dei pochi contanti che avevano in tasca, ma un gruppo di ragazzi romani di età compresa fra i 16 e i 20 anni è stato bloccato dagli agenti del commissariato Romanina. Quattro sono stati arrestati perché maggiorenni, gli altri sono stati affidati al centro di accoglienza San Silvestro. Per tutti l’accusa è di rapina e lesioni. Il primo colpo è stato compiuto domenica mattina intorno alle 5.30 all’uscita di una discoteca di Ciampino in viale Kennedy.