Arrestato il ladro del teatro Brancaccio

In poche settimane aveva compiuto una decina di furti nei quartieri Celio ed Esquilino: bersagli preferiti istituti scolastici e il celebre teatro Brancaccio a via Merulana, visitato tre volte dal ladro, un trentenne romano che i carabinieri della Stazione Roma Celio hanno individuato e arrestato con l’accusa di furto aggravato. L’uomo, utilizzando un kit portatile da fabbro, riusciva a introdursi nei locali, rubando soldi, computer e altri oggetti di valore; possedeva una serie di chiavistelli, grimaldelli e passepartout di ogni ordine e misura, nonché una particolare strumentazione utilizzata per cercare di eludere i sistemi d’allarme. I militari sono riusciti a risalire al 30enne studiando il suo modus operandi e raccogliendo informazioni su quanti si aggiravano nei pressi degli obiettivi nei giorni precedenti i furti.