Arrestato un marinaio pregiudicato di Napoli

Un arresto e tre denunce costituiscono il bilancio di alcune operazioni portate a termine dalla Polizia di Frontiera di Civitavecchia. A finire in manette, in base ad un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Napoli, è stato un marittimo napoletano di 42 anni in servizio su una nave di linea della società Snav. Le denunce riguardano un albanese, un camerunense e un turco. I primi due cercavano di imbarcarsi clandestinamente sulla nave per Tunisi, mentre il turco aveva carte d’imbarco e altri documenti contraffatti.