Arrestato Rissa tra giocatori E un genitore estrae la pistola

Rissa in campo tra giocatori e sugli spalti un papà tira fuori la pistola. È accaduto durante la partita Juventute Terracina-Romulea, campionato dilettanti. Tutto a causa di un rigore assegnato ai padroni di casa. Così mentre i calciatori si azzuffavano il genitore di un calciatore della Juventute, 43enne imprenditore edile di Sonnino, ha estratto la propria pistola semiautomatica per poi puntarla contro gli altri genitori. Ad assistere alla scena un poliziotto che ha arrestato l’uomo.