Arriva Boi Akih, voci dall’Indonesia

Musica multietnica al teatro Da Verme, questa sera, per il festival internazionale di musica «Incroci Sonori. Dalle 21 sul palco Boi Akih, interessante formazione che arriva dall’Olanda e dalle Isole Molucche (Indonesia). Normalmente in forma di quintetto, presenta un progetto originale per sola voce (Monica Akihary) e chitarra (Niels Brouwer). Il duo presenterà brani sia del loro vecchio album «Uwa I», sia delle anteprime del nuovo cd in uscita ad aprile.
Il gruppo che si esibisce al Dal Verme ruota intorno alla figura carismatica della cantante Monica Akihary. Sono un mix di culture europea, indiana e indonesiana che sfocia nella produzione di un jazz raffinato dal sound unico ed avvolgente, dai colori e suggestioni inconfondibili. Altro appuntamento interessante ma per giovedì: ore 18.30, alla Triennale,
Giovedì 16 febbraio, ore 18.30 alla Triennale (via Alemagna 6, Milano),
il pianista e musicologo Carlo Boccadoro, pianoforte interpreta autori contemporanei americani, per l’inaugurazione della mostra «Beautiful Losers».
(in programma Meredith Monk: St. Petersburg’s Waltz Julia Wolfe: Earring
David Lang: Broken Door - Cut Philip Glass: Mad Rush).