Arriva la collezione di tavoli in movimento

Meccanismi sofisticati permettono di ottenere piani per gli usi più diversi

Albino Boffi

La versatilità dei prodotti, il design ricercato unito all'eleganza delle forme fanno rivivere le origini di un marchio giovane come quello di LIV'IT, originale e multimaterico. Materiali infatti innovativi e progetti funzionali si fondono in uno stile sempre attento alle tendenze dell'arredo, dando vita ad una collezione di prodotti eclettici e sfuggenti ai canonici concept progettuali. Ecco allora una collezione di tavoli dalla progettualità ricercata, sviluppata sulla mobilità, per minimizzare l'ingombro degli arredi e giocare sulla versatilità dei prodotti. Lo sviluppo di un sistema dinamico è l'idea fondante sulla quale l'architetto Mari Mazzer ha disegnato la nuova linea "Afill". Un tavolo disponibile in quattro diverse dimensioni con struttura in alluminio anodizzato o impiallacciata wengé, piano sempre in wengé o laminato bianco o antracite. Caratterizzata invece da un movimento "a libretto" e costruita nei medesimi materiali è la "Consolle", in questo caso è la destinazione d'uso che determina l'apertura e a seconda che si voglia usare questo prodotto come tavolo o consolle la si terrà totalmente dispiegata o chiusa.
Una consolle che può essere collocata in uno spazio estremamente ridotto, come un ingresso, una bella cucina, una camera dei ragazzi, un soggiorno dalle dimensioni limitate. La comodità quindi di avere un normale tavolo (la profondità da 54 centimetri passa a 90) con il minimo ingombro. Per ulteriori informazioni tel. 0721.202709.