Arriva la fiction con Beppe Fiorello

Andrà in onda il 10 marzo su Raiuno il film tv «Una vita rubata» dedicata a Graziella Campagna, uccisa dalla mafia nel 1985. Lo ha reso noto il produttore Alessandro Jacchia della Albatross Film dopo una telefonata della Rai. La messa in onda del film fu bloccata e poi spostata al 24 febbraio e poi ulteriormente sospeso provocando il risentimento del protagonista Beppe Fiorello. Il primo stop era stata deciso dalla Rai su indicazione dell’ex ministro della Giustizia Mastella, perché si era alla vigilia di un’udienza del processo per l’omicidio della Campagna. «La notizia della messa in onda il 10 marzo rasserena tutti», commenta Jacchia parlando della soddisfazione di Fiorello e dello sceneggiatore Graziano Diana.