Arriva il Giro: ecco le strade chiuse

Da viale Certosa a corso Sempione. E ancora via Canova, piazza Castello, via Legnano, piazza Lega Lombarda, piazzale Biancamano, i bastioni di Porta Volta e Porta Nuova, piazza Repubblica, piazza Oberdan, corso Venezia, San Babila, via Larga, piazza Diaz e piazza Duomo. Ecco le vie chiuse al traffico per l’arrivo del Giro d’Italia. Il percorso è stato leggermente modificato per agevolare le operazioni di voto e permettere alla gente di raggiungere le scuole ma qualche disagio ci sarà: Atm ha modificato 26 linee del tram e fino alle 17,30 qualche problema di circolazione ci sarà. Verrà tuttavia potenziato il servizio della metropolitana rossa, la 1, con una maggior frequenza dei treni.
Il primo ciclista partirà da Rho Fiera intorno alle 14,20 e l’ultimo è atteso al traguardo entro le 17,30. Nell’ultimo tratto di pista, gli atleti saranno accolti da una sorpresa: una strada colorata di bianco rosse e verde in occasione del 150 anni dell’Unità d’Italia di cui il Giro è simbolo. In mattinata si terrà la biciclettata non competitiva degli appassionati e dei vip.