Arriva Halloween mostri e streghe pronti a far paura

Tutte le occasione per divertirsi tra Gardaland e il lago di Lugano

Tremate, tremate: Jack O' Lantern e compagni sono tornati. Halloween è alle porte con il suo carico di brividi e shock. E se temete lo scherzetto, la notte di ognissanti può essere anche molto dolce. La veglia, fra feste e scorpacciate al gusto di zucca, comincia già questo fine settimana.
FUORIPORTA
Basta andare a Selvino, in provincia di Bergamo dove anche quest'anno il Comune (info 035-763362) organizza un «antipasto» di Halloween per palati davvero forti: si comincia domani pomeriggio alle 14 per le vie del paese. È gradito l'abito scuro (o macabro) per aggirarsi fra le vie e i negozi che saranno decorati a tema. In piazza, bancarelle e stand offriranno il più tipico nightmare drink, di cui è sconsigliato chiedere la ricetta, abbinato a frittelle e vin brulé. Nel frattempo prenderà il via la gara di taglio della torta, che naturalmente sarà alla zucca. Chi non avesse trovato nulla di abbastanza terribile con cui agghindare il proprio pupo, non ha da temere: in piazza ci sarà anche l'occorrente per il perfetto mostro e la provetta strega. Il sabba pomeridiano prosegue fino alle 22 quando andrà in scena una versione ad hoc del Rocky Horror picture show. La notte è libera, ma domenica si riprende: alle 15 i bimbi inizieranno a scorrazzare per le case ponendo il fatidico interrogativo: Trick or treat - dolcetto o scherzetto? -, mentre alle 18 il più brutto travestimento verrà premiato. Per soggiornare a Selvino in questo fine settimana ultimi posti con temavacanze.it, 035-761440, ma la festa e le offerte proseguiranno anche fino a martedì e al successivo fine settimana: alcuni hotel propongono pacchetti a 30 a persona che include cocktail di benvenuto, cena a lume di zucca con specialità dal mondo dei vivi e... dei morti e camera a disposizione fino alle 13 del giorno dopo.
IN CITTÀ
Chi preferisce restare a Milano troverà comunque brividi per i suoi denti: martedì 31 all'Atelier Gluck Arte al 45 di via Gluck, alle 21, 10 euro, tel 380-4603676) va in scena Classic Halloween: un sabba fra opera lirica, letteratura e paura che si annuncia come un viaggio nella paura attraverso la lettura di prosa ottocentesca. Non mancheranno brani da Dott. Jekyll e Mr Hyde, Frankenstein e compagni di paura, mentre arie dal Mefistofele, Un ballo in maschera e anche Don Giovanni faranno da contrappunto musicale.
Per chi spera invece di cavarsela con un cinema, sempre martedì 31, lo spazio T35 in via Tortona 35, dalle 22, da 20 euro, telefono 02.48955144, ospita una carrellata di cinema horror del Novecento. Chi preferisce un festino a base di hard rock e atmosfere dark può recarsi invece a Mezzago alle porte di Milano, al Bloom, un locale a mezza via tra centro culturale e disco pub che promette musica e sonorità degne della serata (telefono 039-623853, bloomnet.org).
IN COPPIA O CON BAMBINI
Anche Gardaland, gardaland.it, si attrezza per le streghe: da martedì 31 a domenica 4 novembre (apertura fino alle 22, biglietti scontati 21-25 euro) l'allestimento arancio zucca promette di lasciare senza fiato quanto le numerose performance previste nei teatri del parco compresa quella nel palaghiaccio dove farà la sua comparsa anche Dracula a bordo di una motocicletta. Per chi voglia pernottare, molte le possibilità anche negli hotel fuori dal parco: un pacchetto di 3 notti in B&B costa dalle 40 euro a persona, per esempio cliccare in www.hoteldogana.it.
Un buon indirizzo per festeggiare Halloween «guancia a guancia», sconfinando in Svizzera è invece, a Lugano, il Villa Sassa Hotel, villasassa.it, residence e spa, 0041-919114111. Il lago sarò ancora più scuro martedì sera quando dalle 22 scatterà un dopocena da brivido fra musica rock e dolcetti spaventosi. Buon sabba!