Arriva la lavatrice che cinguetta

In arrivo la nona edizione di M2M Forum 2010, il tradeshow europeo dedicato al mondo della comunicazione tra macchine

L'Internet of Things è di scena a Milano. Grande attesa per M2M Forum, l'appuntamento leader per il mondo della comunicazione tra macchine e primo evento italiano completamente dedicato all'Internet delle Cose, una delle aree principali di sviluppo del nascente Web 3.0.
L'evento, in programma il 6 maggio presso l'Atahotel Expo Fiera di Milano, sarà ancora una volta punto di riferimento per l'incontro e il confronto tra esperti di respiro internazionale sul mondo M2M: protagonisti gli scenari futuri e presenti, il dinamismo, la rapidità di cambiamenti e tutte le ultime novità del settore. Il Forum ha riunito a Milano, nel 2009, una business community di oltre 650 visitatori, con un'area espositiva valorizzata da 23 sponsor ed espositori - di cui il 30% stranieri. I quanto mai significativi risultati dello scorso anno, dunque, fanno crescere l'attesa per questa nona edizione ormai alle porte.
Ed è proprio in occasione di M2M Forum 2010 che l'Internet delle Cose giocherà un ruolo di rilievo: la Rete sta diventando sempre più un tessuto connettivo che pervade oggetti e luoghi concreti, «circonda» l'uomo e crea sempre più un mondo in cui le persone potranno essere connesse a ogni sorta di oggetto, e così gli oggetti tra loro, dando vita a un numero enorme di nuovi servizi. M2M Forum sarà quindi l'occasione per fare il punto sugli sviluppi, le future applicazioni e le opportunità di mercato che l'Internet delle Cose potrà creare anche nel mondo della comunicazione tra macchine, e tra uomini e macchine, anche attraverso strumenti web 2.0 come Twitter, Facebook, Flickr etc.
Gli altri temi caldi in conferenza. Molte le tematiche trattate nel corso della sessione plenaria e dei workshop pomeridiani. Technologies & Solutions: nuove applicazioni, sperimentazioni e mercato in crescita. I maggiori esperti del settore faranno il punto sulla realizzazione di applicazioni M2M, l'evoluzione delle reti di sensori wireless e i protocolli e gli standard wireless, che verranno analizzati in ottica di servizi di short range e per reti di sensori. Vertical Markets e M2M Green: nel corso dell'evento verranno presentate le soluzioni M2M, comprese quelle dedicate al risparmio energetico, applicate a veri settori verticali come Vending Machine, Building Automation, Remote Metering, Power Generation, Security, Gambling, E-Health. Sarà anche possibile assistere a 3S Smart Sensors Summit, un seminario dedicato ai sensori intelligenti, alle loro tecnologie e relative applicazioni.
Internazionalità. Agende di alto livello, importanti case history internazionali e prestigiosi interventi istituzionali caratterizzano da sempre l'evento. Di particolare rilievo l'ormai consueto appuntamento con l'Analyst Meeting, un incontro speciale in lingua inglese e riservato agli ospiti stranieri, in programma il 5 maggio. Curato da una qualificata società di ricerca internazionale partner dell'evento, l'incontro offre l'occasione di conoscere il trend del mercato M2M italiano, lo stato attuale e le prospettive future.
Filiera M2M: incontro annuale. M2M Forum ospita l'incontro annuale ufficiale del Gruppo di Filiera M2M nato all'interno di Assoknowledge, l'Associazione Italiana dell'Education e del Knowledge aderente a Confindustria SIT, per fare il punto sullo sviluppo delle applicazioni M2M e sulle politiche perseguite e quelle da attuare per il proprio settore nei confronti delle istituzioni e del mercato.
Appuntamento dunque il 6 maggio con M2M Forum 2010, per comprendere il mercato attuale e i trend di sviluppo del settore machine-to-machine. Un punto fermo sullo stato dell'arte delle tecnologie e delle applicazioni realizzate ad oggi in Italia, ma soprattutto uno sguardo ai modelli di business e alle sfide future che attendono gli operatori italiani ed esteri.