Arriva il nuovo festival per docu-appassionati

Debutta «Hai visto mai?», rassegna per filmakers con Gabanelli, Minà e Moroni

da Roma

Un viaggio nella contemporaneità della società italiana attraverso documentari inediti. È Hai visto mai?, rassegna di documentari italiani inediti su temi sociali e di costume, di cui è direttore artistico l’attore Luca Zingaretti, appassionato del genere tanto da aver girato lui stesso dei brevi filmati. Il festival, alla sua prima edizione, si svolgerà a Siena, al Santa Maria della Scala, dal 13 al 15 luglio.
Dieci i documentari inediti e tre i soggetti originali tra i quali dovrà scegliere la giuria, composta da Andrea Broglia, Piero Corsini, Milena Gabanelli, Gianni Minà, Alfredo Moroni, Andrea Occhipinti, Sandro Petraglia e Alberto Sironi. Il film vincitore sarà acquistato da una rete nazionale, mentre il soggetto vincitore riceverà un contributo per lo sviluppo.
Nella rassegna Nessuno escluso troveranno posto anche lavori fuori concorso di filmakers amatoriali: tra questi un video di Cristina Muti, moglie del direttore d’orchestra Riccardo e l’ultimo film girato da Piero Natoli prima di morire. Inoltre si svolgeranno workshop: nella giornata inaugurale Gianni Minà discuterà il tema dei documentari come forma di viaggio e denuncia. Poi Ruggero Miti parlerà di Nascita, sviluppo e realizzazione di un documentario, Milena Gabanelli dell’inchiesta tv e Vittorio Nevano del legame tra il documentario e la società dei consumi.