Arriva il «puliziotto» Amsa Premia chi rispetta la città

Perlustreranno i quartieri su monopattini elettrici

Pamela Dell’Orto

Ogni zona avrà una squadra speciale di “puliziotti” - a bordo di monopattini elettrici, con divisa bianco-verde marchiata Amsa - pronta a sorvegliare i milanesi e a controllare che facciano il loro dovere di buoni cittadini tenendo pulite le vie del quartiere. Invece di punire i trasgressori, i “puliziotti” premieranno i più meritevoli: consegnando premi a chi invece di buttare per terra una cartaccia la fa scivolare in un cestino, o a chi spegne la sigaretta negli appositi portacenere. I “puliziotti” fanno parte della nuova campagna Amsa per una Milano più pulita. Un'impresa non facile che fa parte del progetto “Pulimilano”, in collaborazione con l'agenzia pubblicitaria Grey Worldwide e altre società del gruppo Wpp. In programma, per due anni, nove eventi: uno per ogni circoscrizione di Milano.
Si parte sabato 13 con la zona Lorenteggio-Barona (dalle 15 alle 23, giardini di via Piero Strozzi angolo via Caterina da Forlì, ingresso gratuito) con giochi e un grande spettacolo ispirato al mondo dei rifiuti con i due testimonial della campagna: il dj Albertino - e il suo alter ego Marco Ranzani - e il comico Paolo Cavoli. In ogni zona, oltre allo spettacolo di apertura (il 17 giugno nella circoscrizione 8), sarà allestito un Villaggio Amsa. «Perché una città sia pulita ci deve essere un'azienda che funziona, ma ci devono essere anche dei cittadini civili, quindi abbiamo deciso di scendere nelle piazze per incontrare e ascoltare più da vicino le esigenze di chi abita e vive Milano, e di fare una campagna informativa più diretta», spiega Fausto Talenti, presidente Amsa. Ogni villaggio avrà diverse aree, come quella per i pensionati («Li aiutiamo nello smaltimento dei rifiuti ingombranti andando a ritirarli a casa loro gratuitamente», dice Carlo Petra, direttore generale), per i ragazzi («Li coinvolgeremo con i giocatori dell'Armani Jeans, che invece dei canestri useranno i cestini Amsa»), per i bimbi e per i cani.
Una sfida che va ad arricchire i progetti Amsa già in corso, primo fra tutti, la formazione ambientale nelle scuole. Prossimo tassello, il vademecum per la raccolta differenziata che i milanesi riceveranno a casa insieme alle nuove Pagine Gialle. Tutte le informazioni su iniziative e premi sul sito www. pulimilano. it.