Arriva Schifani Distrutto il palco

Violenze bipartisan nel sabato di campagna elettorale. A Termini Imerese (Palermo) è stato preso di mira il palco dal quale dovrebbe avuto temere un comizio il presidente dei senatori azzurri Renato Schifani. La struttura è stata danneggiata e ribaltata. Quindi i vandali si sono accaniti sulle auto parcheggiate nelle vicinanze, forando gli pneumatici. Il comizio si è comuqnue tenuto regolarmente ieri alle 19.30 in piazza Duomo. Sempre di notte, ma in quel di Brescia, è stato dato alle fiamme un furgone utilizzato da Rifondazione comunista per la campagna elettorale e parcheggiato nella zona di via Corsica. L’incendio ha danneggiato gravemente il cassone del mezzo, parte della cabina (i danni sono di circa 5mila euro) e un grande manifesto affisso verticalmente.