Arriva il vigile-radar che non perdona

Si chiama «TraffiStar Sr 590», ed è un super-radar in grado di controllare contemporaneamente una ventina di autovetture. È già attivo a Ginevra, in Svizzera, dove per ora si limita a rilevare la velocità, o un semaforo saltato. Ma il super autovelox può fotografare (ad alta definizione) un automobilista che non rispetta lo stop, che non dà la precedenza ai pedoni e perfino che guida senza cinture o col cellulare in mano. Insomma: un nuovo nemico per chi guida. E a questo punto c’è chi dice che la vera risposta è saper vivere senza quattro ruote.