Arrivano rinforzi: 114 poliziotti in più

«In riferimento all’articolo apparso su «Il Giornale» il 16 aprile, si precisa che, il ministero dell’Interno, con decorrenza 2 maggio 2007, ha disposto il trasferimento di complessive 257 unità del ruolo Agenti/Assistenti della Questura di Milano per altre sedi di servizio: 314 unità è invece il dato riferito a tutto l’organico trasferito anche dagli uffici periferici del territorio (specialità, nop, zona tlc, ecc). A fronte di tali movimenti, il Dipartimento della Pubblica sicurezza, ha contemporaneamente previsto il trasferimento di 371 agenti alla questura di Milano con un incremento dell’organico di ben 114 unità provenienti anche dalle assegnazioni di agenti di nuova nomina, mantenendo così gli impegni assunti. Gli uffici periferici, del capoluogo lombardo, saranno invece oggetto di valutazione diretta da parte degli Organi centrali. Ulteriori potenziamenti di agenti, da immettere in ruolo entro la fine del corrente anno, potranno essere oggetto di valutazione della prossima Conferenza permanente per l’organizzazione tecnica della polizia di Stato delegata alla pianificazione delle risorse umane»
Vincenzo Indolfi questore di Milano