Arrivati per una lite agenti scoprono serra di marijuana

Arrivati per fare da paciere tra due giovani fidanzati, gli agenti hanno poi scoperto in casa della coppia una piccola serra di marijuana, un centinaio di piante di varie dimensioni. I poliziotti erano intervenuti l’altra sera in via Pestalozza 10, allertati dai vicini preoccupati dal violento alterco scoppiato in cortile tra due conviventi. Gli agenti hanno riportato la calma ma, al momento di identificare i due, il ragazzo è corso su per le scale e si è infilato in casa chiudendo la porta a chiave. Passando dai tetti, un poliziotto è riuscito a entrare nell’appartamento scoprendo appunto la piccola serra e un paio di scatoloni in cui erano stati riposti otto chili di foglie già essiccate e pronte alla vendita. Il ragazzo, Mathias Laurente T, 23 anni, originario di Courmayeur, con piccoli precedenti, è finito in cella, mentre la sua ragazza, 19 anni, se l’è cavata con una denuncia.