Arrivati nella capitale 27 bambini israeliani

È giunto ieri mattina all’aeroporto di Fiumicino, con un volo diretto proveniente da Tel Aviv, il gruppo di bambini israeliani della provincia di Haifa che trascorreranno un soggiorno di 15 giorni a Roma. Ad accoglierli il presidente della Comunità Ebraica di Roma Leone Paserman, il vicepresidente Riccardo Pacifici, il ministro consigliere dell’Ambasciata di Israele Elazar Cohen. Il gruppo, 27 ragazzi, sarà ospitato in una struttura di accoglienza predisposta dal Comune. È invece atteso nei prossimi giorni, l’arrivo di un gruppo di bambini dal sud del Libano.