In arrivo Bot per 6 miliardi

Mercato in fase di stallo per i titoli di Stato europei, nonostante la conferma da parte della Bce che il rialzo dei tassi sarà deciso all’inizio di agosto. Il Bund è rimasto invariato a quota 114,77; tra i Btp movimenti di un qualche rilievo per i titoli «corti», dopo l’annuncio delle nuove emissioni del Tesoro, in calendario per metà luglio: per l’11 luglio verranno offerti Bot a 12 mesi per 6 miliardi; il 13 luglio sarà la volta del Btp a 5 anni e del trentennale 2037. In Europa la Spagna ha collocato una tranche di «bono» a 3 anni.