In arrivo una cedola più alta del 9%

Benetton

Il cda di Benetton ha approvato i risultati 2007 chiusi con un fatturato consolidato di 2,085 miliardi, in crescita del 9,1% sull’anno precedente, e con un utile netto di 145 milioni (+16,3%). Benetton proporrà all’assemblea il pagamento di un dividendo di 0,40 euro per azione, contro una cedola di 0,37 euro nel 2006, confermando un monte dividendi pari al 50% dell’utile. In una nota, l’azienda sottolinea come nell’esercizio 2007 i margini siano cresciuti sia in valore assoluto che in percentuale sul fatturato. Il recente andamento di mercato, si legge ancora, conferma le aspettative sull’anno in corso, comunicate a febbraio. Il cda proporrà all’assemblea dei soci l’autorizzazione per il riacquisto di azioni proprie fino a un numero massimo di 18 milioni.