In arrivo incentivi per l’acquisto di bici

Roma - Italiani: un popolo di poeti, di santi e di navigatori. Da quest’anno, grazie agli incentivi statali, diventeremo (forse) amche un popolo di ciclisti. E’ in arrivo infatti il 30% di sconto fino ad un massimo di 700 euro: è l'incentivo concesso dal ministero dell'Ambiente a chi acquisterà una bicicletta nel corso dell'anno. La misura, compresa nel pacchetto di interventi statali a sostegno del mercato delle due ruote, prevede un fondo di 8.750.000 euro da erogare nel corso del 2009. "Per la prima volta potranno beneficiare degli incentivi anche coloro che acquisteranno le bici normali - ha commentato Antonio Dalla Venezia, presidente della Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab) - quelle che vanno avanti grazie alla sola forza muscolare e che fanno spostare ogni giorno migliaia di persone o consentono loro di fare cicloturismo, un business assolutamente ecocompatibile”.