In arrivo nuove regole da Figc e Antitrust

«Il nuovo regolamento per l'attività degli agenti dei calciatori e degli allenatori, con l'eliminazione di ogni forma di conflitto di interesse, nascerà dalla collaborazione tra l'Antitrust e la Figc. E, prima della pausa estiva, sarà stilato un documento con le proposte definitive». Questo il testo di una nota diffusa dalla Federcalcio. «Su richiesta del commissario straordinario della Figc, Guido Rossi, l'Autorità garante della concorrenza ha deciso di costituire un gruppo di lavoro che, insieme agli esperti della Federcalcio, dovrà definire «i principi base necessari a riscrivere le regole del calcio, con particolare riguardo all'attività dei procuratori». La decisione fa seguito all'incontro che lo stesso Rossi ha avuto nei giorni scorsi con il presidente dell'Autorità antitrust Catricalà, che ha designato cinque tecnici per il lavoro della nuova commissione: Alberto Nahmijas, Giuseppe Galasso e Iacopo Berti, insieme a Luigi Fiorentino e Roberto Sommella che cureranno direttamente i rapporti con la Figc». Il segretario generale della Uefa Olsson ha confermato la piena disponibilità a un tavolo di confronto tra Uefa e Figc per studiare insieme la revisione delle normative federali e dei regolamenti disciplinari.