Arte Da Lampertico gli astratti sudamericani

La galleria d’arte di Matteo Lampertico presenta per la prima volta in Italia l’arte astratta sudamericana, in collaborazione con Austin/Desmond Fine Art, Londra. La mostra presso Matteo Lampertico (via Montebello 30, Milano) riunisce opere dei principali esponenti dell’arte astratta sud-americana come Jesùs Rafael Soto, Carlos Cruz-Diez, Helio Hoitica, Lygia Clarke, Judith Launad, Lothard Charoux, Raùl Lozza e Geraldo Do Bassos, insieme a quelle dei protagonisti europei come Max Bill, Victor Vasarely, Joseph Albers e italiani come Lucio Fontana, Antonio Calderara, Mario Nigro, Piero Dorazio e Enrico Castellani. Attivi nel secondo dopoguerra (1945-1977), questi artisti condividono la concezione non rappresentativa dell’arte e l’astrazione intesa come ricerca dell’assoluto.