Arte da record, già in 100mila per Tiziano

Grande successo per la Donna allo specchio arrivata dal Louvre ed esposta gratis fino al 6 gennaio nella sala Alessi del Comune

Già centomila visitatori hanno potuto ammirare la Donna allo Specchio di Tiziano Vecellio, il dipinto esposto in via straordinaria e gratuitamente a Palazzo Marino, la sede del Comune per il mese delle festività natalizie. L'opera è arrivata a Milano, in prestito dal Louvre di Parigi, il 2 dicembre e rimarrà nella sala Alessi in piazza della Scala fino al prossimo 6 gennaio.
Negli ultimi due anni la Donna allo Specchio è la terza opera d'arte a essere stata messa a disposizione gratuitamente del pubblico milanese grazie alla collaborazione tra il Comune e l'Eni: l'anno scorso toccò al San Giovanni Battista di Leonardo da Vinci, mentre nel 2008 fu la volta della Conversione di Saulo di Caravaggio.
«L'esposizione di un'opera unica a Palazzo Marino, la casa di tutti i milanesi - spiega il sindaco Letizia Moratti - dimostra di essere una formula vincente di approfondimento e di conoscenza per tutti i cittadini, i turisti e gli appassionati d'arte».