Articoli sulla sanità: due precisazioni

Nell’articolo pubblicato ieri a pagina 50 della cronaca di Roma, dal titolo «Un laser sconfigge la presbiopia», per un banale refuso è stata citata, tra i partecipanti, la dottoressa Angela Zaffaina di Vicenza. Il medico in questione, invece, è un uomo e si chiama Angelo Zaffaina. Ce ne scusiamo con l’interessato e con i lettori. Nella stessa pagina è comparsa un’altra imprecisione in un titolo: il consorzio che sperimenta nuove cure in oncologia pediatrica opera al policlinico «Agostino Gemelli», non all’ospedale Bambino Gesù, com’era del resto già specificato nel testo dell’articolo.