Artigiano in fiera record, tre milioni di visitatori

Tre milioni di visitatori in nove giorni. Bilancio di Artigiano in Fiera, undicesima edizione. Affluenza record che conferma questa manifestazione come la più grande del mondo nel settore. Ma Artigiano in Fiera - oggi l’ultimo giorno di apertura - si (ri)conferma come un fenomeno, un grande fenomeno popolare: nei padiglioni del Portello di Fieramilanocity si è respirato un clima di festa ovvero si è avuta la riprova di come la gente ami il rapporto diretto con chi produce e lavora i prodotti e apprezzi in generale la qualità del fatto a mano.
Come dire: si sono valorizzate una volta di più le micro e piccole imprese italiane e del resto del mondo, mostrando uomini che credono nel proprio lavoro e nelle proprie opere contribuendo enormemente alla crescita economica del Paese.
E il successo di Artigiano in Fiera, spiegano gli organizzatori, è dovuto proprio al modello espositivo che consente di trovare prodotti di qualità con costi accessibili. Prodotti in un’ampia gamma di merceologie proposte - dall’abbigliamento ai complementi d’arredo, dagli articoli da regalo ai prodotti eno-gastronomici - da qualcosa come 2.536 espositori provenienti da cento Paesi del Mondo. Un vero e proprio «giro del mondo» a due passi da casa, che potremo ripetere tra un anno, sempre a Fieramilanocity.