Artisti ed economisti al Trottoir per le «Lezioni d’indisciplina»

«Lezioni d’indisciplina» a partire dalle 19 a Le Trottoir di piazza XXIV Maggio. Si tratta di un'iniziativa ideata da cinque personaggi (Pierangelo Dacrema, Paul de Sury, Michelangelo Jr, Running Mannarelli, Andrea Pinketts). Al centro dell'espressione della dinamica decostruttiva delle «Lezioni d'Indisciplina» si pone il gesto. In economia, così come nell'arte, il pensiero è azione. Gesto come performance: movenze, presenze, fatti e oggetti esplodono repentini in un caos sul palcoscenico. È proprio così che si realizzano le Lezioni, già svolte in cornici quali l'Università della Calabria, l'Università La Sapienza di Roma e diversi spazi d'arte tra cui «L'anglares di Nizza» e il Teatro Strehler di Milano.