Arval dà 40 macchine al Milan e gioca anche nella Fiorentina

Arval ha messo a disposizione del Milan circa 40 veicoli per il management, lo staff e alcuni giocatori: una fornitura temporanea che interviene per garantire la mobilità su strada dei rossoneri. La società, punto di riferimento in Italia e in Europa nel noleggio auto a lungo termine e nella gestione delle flotte aziendali, ha risposto alle richieste della società milanese organizzando in poco tempo una flotta su misura e in grado di soddisfare la «car policy» del club, in attesa che venga perfezionato il contratto di sponsorizzazione con un costruttore automobilistico per i prossimi anni. Arval, inoltre, è uno dei partner ufficiali della Fiorentina anche per la stagione 2006/2007. Un modo per la società di autonoleggio, guidata da Paolo Ghinolfi, di rendere omaggio alla città che ha dato avvio alla sua avventura italiana. Arval (Gruppo Bnp Paribas) non è nuova ad iniziative legate al mondo del calcio. È di maggio, infatti, la sponsorizzazione della «Partita del cuore» (oltre 40mila spettatori, più di 300mila euro di incasso, 10 a 10 il risultato finale) che si è svolta a Verona tra la Nazionale italiana cantanti di Gianni Morandi e la United Kingdom Cup All Stars di Rod Stewart.