Ascierto presente, ma in stampelle: macché elicottero, ho preso il treno

Non poteva mancare e ha fatto di tutto per esserci, ieri alla Camera. Filippo Ascierto (nella foto Ansa), deputato Pdl, s’è presentato a Montecitorio in stampelle e scarpe da ginnastica - dopo un’operazione alla gamba - pur di votare la fiducia al governo. Un gesto «eroico» che ha scatenato le voci dei maligni. L’opposizione ha fatto girare il pettegolezzo che per arrivare in extremis sarebbe sbarcato a Roma in elicottero. Il diretto interessato smentisce categoricamente: «Ma chi è che mette in giro queste voci? Io ho preso l’Eurostar da Padova...».