Asili nido comunali, 926 posti in più

L’annuncio dell’assessore capitolino Maria Coscia

«Sono 926 i nuovi posti nei nido ricavati con l’ultimo bando per accreditare i privati. 36 le strutture private che hanno risposto». Questi i numeri presentati ieri dall’assessore capitolino per le Politiche scolastiche, Maria Coscia. «Già da oggi - spiega l’assessore Coscia - per 5 di queste parti la convenzione e i bambini inizieranno ad esser chiamati. Sono le graduatorie dei Municipi XIII, XV, VII, V e VII. Convenzionare i privati non significa affidare loro un servizio che è e deve rimanere pubblico, ma al contrario vuol dire indirizzare il settore privato verso gli standard degli asili nido pubblici. Inoltre nei nidi convenzionati vengono applicate per le famiglie le stesse tariffe comunali, ed è il Comune a coprire la differenza». Nel 2001 i posti erano 8.321, raddoppiati a circa 16.000 entro quest’anno scolastico. «Il Comune detiene il primato della più grande rete di asili comunali, 175 strutture».