Asl in rosso, troppi furbetti del ticket

Un malato su due si fa visitare come codice bianco (non urgente) al pronto soccorso e poi non paga il ticket da 25 euro. Cioè straccia il bollettino preso in ospedale. L’Asl calcola mancati pagamenti per 1,3 milioni. Se a questi si aggiungono i codici bianchi classificati come verdi (cioè gratuiti) allora nelle casse mancano quasi 3 milioni di euro. «Dobbiamo rivedere i meccanismi di pagamento e di controllo» lancia l’allarme il direttore sanitario dell’Asl di Milano, Enrico Bolzoni.