Aspettando il 2006 tra feste vintage o da Mille e una notte

Capodanno a tema nei locali: il Luminal si ispira al film «Eyes wide shut» di Kubrick, il Nausicaa ai riti del kamasutra

Francesca L. Caetani

Chic, made in France, ispirato all’eros, vintage, o da «Mille e una notte», è sempre Capodanno 2005. Un 31 dicembre glamour, ispirato al film Eyes wide shut di Stanley Kubrick, al Luminal di viale Monte Grappa 14, il locale delle feste vip per eccellenza. La festa inizierà con cena a buffet su prenotazione a base di sushi e champagne (75 Euro, una bottiglia di champagne ogni gruppo di 8 persone), e dopo le 23, invece, ingresso a 40 euro con una consumazione. Per la notte del 31 si può anche scegliere un caratteristico scorcio di Naviglio, un vecchio club di canoe per «staccare» dai ritmi urbani e concedersi pieno relax all’ombra del Parco del Ticino, a La Pirogue di Castelletto di Cuggiono, dove la cena di San Silvestro è a cura dello chef Romolo de Pascale. Allo scoccare della mezzanotte, dj set per ballare fino all'alba. Le Trottoir di piazza XXIV Maggio tra la mostra «Performer Jesus», dal sacro all’amore, con opere di Fiorido, Grace, Cecile e Mallia, propone Toulouse Lautrec e Moulin Rouge, uomini in smoking e donne vestite da can can, al suono di Offenbach (cena 100 euro, dopo cena 10 euro e dall’una ingresso libero). Al piano superiore, anche i quadri di Innocente Gandini, ispirati alla Ferrari, il regalo che il locale augura, per il 2006, ai partecipanti alla festa.
Il cenone di Capodanno a Le Clochard di viale Tibaldi 1 costa 100 euro. Dopo la mezzanotte, giochi, danze e cotechino con lenticchie. Al Crystal Lounge cafè di via Manuzio 6 invece Capodanno con cena, spettacolo pirotecnico a mezzanotte, musica mixata dal deejay e cotechino con lenticchie (110 euro). Il Nausicaa di Paderno Dugnano vi farà riscoprire il Kamasutra: appagherete i sensi con allestimenti e spettacoli, mangiando sui corpi, con giochi amorosi, con i suoni mixati in consolle e con le fragranze. Chi è single potrà giocare al «kamagame» e incontrare il partner ideale (cenone solo in prevendita 120 euro con champagne, Gran buffet 70 euro, ingresso e consumazione in discoteca 50/45/35 euro). A Mondobeat di Buccinasco cenone a base di delizie a 130 euro.
Just Cavalli Café ha invece organizzato una notte di Capodanno tra le pareti in vetro del locale che si veste a festa. La suggestiva serata inizierà con la cena di gala alle 20.30 accompagnata dalla musica dal vivo di Alberto Traversi Quartet, tra brani swing, cover di Cole Porter e incursioni pop. Lo chef Walter Valerio e il maestro pasticciere Enrico Parassita renderanno la fiaba «deliziosa» con un menu speciale (80 euro, bevande escluse).
Al Leopardi 13, nella via omonima, si comincia col cenone, e dopo il brindisi di mezzanotte si continua con cotechino e lenticchie e balli. «Vintage party» al Patchouli Café di corso Lodi 51, una festa originale a cui andare vestiti come i figli dei fiori, scavando negli armadi dei nonni. Non mancherà la splendente drag queen Jasmine, cena al tavolo o a buffet e palloncini. Alla Trattoria da Gesi in via Sottocorno 27, invece, sarà tutto basato su specialità di mare cucinate sapientemente dal cuoco che, per ciascun piatto, adotta le procedure di una volta. Nel menu, piovra alla catalana, risotto alle aragostelle, anguilla fritta con fiori di zucca e altre specialità a 75 euro. Tanta bella musica da ballare tutta la notte e un gran buffet al Movida. «Mistura Pura» presenta, alla Trattoria da Lina di via Alessi 1, cena a 40 euro, musica, poesia e cabaret. Il Limelight «apre le danze» alle 21 con cenone a buffet su prenotazione, poi, musica commerciale, R&B e lotteria di Capodanno (60 euro per il cenone, 40 euro dalle 23). Al Must di via Belisario 3, locale elegante appena inaugurato, con tonalità calde che evocano i colori delle spezie, cenone a 120 euro, 60 per il buffet, e dopo le 24 ingresso a 40 euro.
Dar El Yacout di via Cadore presenta «Capodanno da Mille e una Notte», la leggenda di Sherazade: cena dalle ore 21, e dalle 23 si entra nella «leggenda». La serata sarà ispirata a «Le mille e una notte», il re Shahriyàr, personificato da un bellissimo uomo, sarà adagiato su un’alcova lussureggiante (cena 100 euro, ingresso con consumazione 30 euro). In via Vignola 6, oppure telefonando ai numeri 347/0946723 o 02.45490826, potrete invece avere un quadro generale di tutte le offerte di Elite 42 per Capodanno (oggi e domani dalle ore 9 alle 22, il 31 solo fino a mezzogiorno), come al Mybali di viale Padova 13 (cena 90 euro solo in prevendita, buffet 50 euro, scontato solo in prevendita, dopo cena 30 euro). Capodanno texano allo Speak easy di Castelfidardo 7 (cena a 90 euro, dopo cena a 25, solo prevendita), anni ’70-’80 allo Shanghai cafe di via Sammartini 124 o stile «Gold & Silver» al Light di via Maroncelli 8. O ancora: festa in agriturismo al Bosco Delizia, strada delle Foghere, Casterno di Robecco sul Naviglio, oppure al Cafe Atlantique di viale Umbria 42, al Tocqueville in zona corso Como, all’Old Fashion di viale Alemagna, al Casablanca Cafe di corso Como.
«Nu house Club» torna al Divina di via Molino delle Armi per la notte di Capodanno. La serata comincerà alle 21 allo Shu con il cenone e proseguirà dalle 23 al Divina. Al Park Hyatt di via Tommaso Grossi 1, alle 20 cenone di San Silvestro, preceduto da raffinato aperitivo dalle 19 con musica live. Brindisi in cupola e danze fino a tarda notte.