Aspettando il Mantova Salerno e Albinoleffe in vetta

L'Albinoleffe sta ripetendo il magnifico campionato della scorsa stagione ed è primo assieme alla Salernitana, neo-promossa e rivelazione del momento, entrambe vittoriose di misura e entrambe contro avversarie in inferiorità numerica: i bergamaschi contro l'Avellino ridotto in otto giocatori, i campani a Modena nell'aperitivo di venerdì avvantaggiati dai «rossi» a Bruno e Cardone. Una giornata nervosissima, altri due espulsi e due rigori fra Triestina e Sassuolo (un penalty parato da Bressan e l'altro realizzato da Pincivalli per il pareggio alabardato), espulso anche il portiere del Vicenza contro il Bari che ha trovato il successo nella doppietta di Barreto. Significativa anche la vittoria del Mantova sul campo del Cittadella, la compagine lombarda deve proseguire l'incontro contro il Vicenza sospeso per impraticabilità del campo e teoricamente potrebbe considerarsi in testa raggiungendo Albinoleffe e Salernitana. Segnali importanti di carattere dal Brescia in vittoriosa rimonta sull'Ascoli con il solito Possanzini mentre il Modena, con la quarta sconfitta consecutiva precipita in crisi e fa traballare la panchina di Zoratto.