Aspettando Porsche il titolo Volkswagen sale sull’ottovolante

Seduta al cardiopalma per Volkswagen che a Francoforte è arrivata a registrare un guadagno del 50% con un massimo intraday a 452 euro, per poi chiudere in calo dell’1,83% a 287 euro, in linea con l’andamento del Dax (meno 1,12%). Anche alla vigilia il titolo si era mosso in controtendenza, chiudendo una seduta drammatica per i listini mondiali con un guadagno del 5,2%. Ad alimentare gli acquisti, le attese per il superamento della soglia del 50% del gruppo da parte di Porsche, primo azionista con il 35,1%, che secondo gli operatori potrebbe avvenire già in novembre. Una scommessa che, secondo quanto riportato dalle sale operative, avrebbe fatto scattare pesanti ricoperture da parte di diversi hedge fund per limitare i rischi.