Assaltano un furgone pieno di merce cinese

Un cinese di 32 anni è stato aggredito e derubato del suo furgone, carico di capi d’abbigliamento, nella notte tra giovedì e venerdì in via dell’Omo al Prenestino. Secondo la testimonianza della vittima alla polizia, gli aggressori erano sei e due di loro avevano una pistola e un taglierino. Il cinese è stato abbandonato per strada dai rapinatori, ma il suo furgone, dotato di antifurto che blocca il motore, è stato ritrovato con tutta la merce poco distante dal luogo dell’aggressione.