Assalto all’ostello Rubati mille euro

Inconsueto colpo ieri all’ostello «Piero Rotta», intorno alle 13,15. Un giovane, probabilmente brasiliano, è entrato nell’edificio di via Salmoiraghi 1 e con una pistola, quasi certamente giocattolo, è riuscito a intascarsi mille euro. L’uomo ha minacciato una dipendente che gli ha spiegato che il denaro non era lì. Il malvivente ha sparato un colpo in aria e un altro operatore, spaventato, ha consegnato i soldi. Un paio di ore prima un balordo era entrato invece nella filiale della Banca Nazionale del Lavoro di via Artesani armato di cacciavite, si è diretto verso una cliente incinta che è stata colta da malore e gli impiegati, spaventati, hanno consegnato 5-6mila euro. Alle 14, infine, due rapinatori armati di taglierino, camuffati con naso finto, barba e parrucca, hanno portato via alla Banca di Roma in via Plinio, 40mila euro.

Annunci

Altri articoli